La banalità dell’essere incivili

Ho capito veramente cosa sia l’inciviltà quando sono andata ad abitare in un condominio. Non sto parlando di problemi gravi – come l’ultranovantenne pazza con sorelle altrettanto pazze e urlanti – ma di banalità, e questa è la cosa che più mi lascia basita. Perché con la stessa identica fatica puoi accompagnare la porta invece di sbatterla sempre facendo tremare i muri. Con lo stesso sforzo puoi toglierti il tacco dodici quando entri in casa invece di camminarci per un’ora alle quattro di mattina. Con un minimo di impegno puoi evitare di fumare sulle scale, buttando pure la cenere sui gradini. Sarà che se sbatto la porta dà fastidio a me per prima e appena entro in casa la prima cosa che ho voglia di fare è togliere le scarpe.

Quello che mi sconvolge ogni volta che qualcosa del genere succede – cioè ogni santo giorno e ogni santa notte – è che davvero evitarlo non costerebbe nulla, ma proprio nulla! Queste piccole inciviltà quotidiane sono talmente banali da diventare stupide – ed è la loro stupidità a renderle ancora meno sopportabili.

Una delle pochissime volte – in due anni si contano sulle dita di una mano – in cui ho osato lamentarmi con l’amministratore di condominio, mi è stato risposto che “sono abituata troppo bene”. Sì, fatevi un appunto: adesso cercare di essere educati nel rispetto degli altri si chiama così.

Sono sempre stata convinta che è dalle cose piccole che si capisce come andranno le cose grandi, ed è questo a preoccuparmi di più. Come potremmo mai sperare che qualcosa cambi se – mentre noi facciamo le domeniche ecologiche e le battaglie contro il surriscaldamento globale – il tuo vicino di casa continua a buttare i fazzoletti sporchi nella tromba delle scale?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...