Mi è capitato di incontrare uno dei pochi gentiluomini rimasti al mondo – o, per lo meno, uno dei pochissimi che conosco io. Di quelli autentici, che ce l’hanno nel dna. Quando mi vede si toglie il cappello e guai a farmi fare un passo dietro...